mercoledì 16 gennaio 2019

Il caso Battisti




Tutti parlano di questo terrorista degli anni di piombo; delle sue responsabilità e degli effetti del suo operare alla fine degli anni '70; delle sue vittime, dirette ed indirette.

giovedì 20 dicembre 2018

È di nuovo Natale



L'atteso dai popoli verrà senza tardare; non ci sarà più timore sulla nostra terra: egli è il nostro Salvatore.    
(Dalla Liturgia del 19 dicembre)

L'Atteso, il Salvatore si rivela agli uomini attraverso gli altri uomini.
Solo con la preghiera e l'azione i cristiani diventano trasparenti e lasciano intravvedere il Volto del Signore Gesù.

Egli viene sulla nostra terra per far crescere il Regno di Dio.

domenica 2 dicembre 2018

Contro la povertà



Secondo il Social Justice Index l'Italia è al 25° posto tra i 28 Paesi UE per la disuguaglianza  nella distribuzione del reddito.



giovedì 1 novembre 2018

Il patto ONU sulle migrazioni



Global Compact per una migrazione sicura, ordinata e regolare





L'Assemblea Generale dovrebbe approvare entro quest'anno il testo finale di un accordo d'orientamento tra gli stati sulle migrazioni. Il testo è già pronto e USA, Ungheria, Austria e... hanno già negato la loro adesione.

Il Global Compact sarà adottato formalmente a Marrakech nel summit dei capi di Stato e di Governo del 10-11 dicembre 2018.

Si tratta di un patto giuridicamente non vincolante ma che impegna gli Stati parte e rappresenta un fondamentale riferimento per delineare una governance dei movimenti migratori, proponendo una visione globale, principi e obiettivi condivisi e un quadro d’azione coerente con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.





domenica 14 ottobre 2018

Pedofilia e clero cattolico



In Germania è stato pubblicato dai Vescovi il riassunto in diverse lingue del Rapporto sulla Pedofilia nelle istituzioni ecclesiastiche di quel Paese.
Lettura estremamente istruttiva per confrontarsi con la realtà e con i metodi per superare una situazione passata devastante.

                                                                                  vai al testo


giovedì 27 settembre 2018

Cina e Chiesa









Francesco Compagnoni in questi ultimi anni ha conosciuti  diversi studenti cattolici cinesi che studiavano teologia all'Angelicum di Roma. 

Può quindi confermare che gli studenti tra di loro non facevano nessuna differenza tra appartenenti alla "chiesa patriottica" o alla "chiesa clandestina". Questa era anche la prassi della S. Sede; ad es, nell'accettarli nei collegi di residenza pontifici.
Particolarmente impegnate nello studio apparivano le suore cinesi.

giovedì 30 agosto 2018

Io sto con Papa Francesco





Che vi siano scandali nella chiesa non è una novità. Li troviamo già descritti in Matteo 18 e nei primi Libri Penitenziali dell'Alto Medioevo che sembra fossero addirittura indirizzati a comunità monastiche. Come non è una novità che le organizzazioni, complesse o meno, tendano a lavare i panni sporchi in casa. E questo per diversi motivi: alcuni nobili altri meno.