lunedì 27 maggio 2019

Europa ?


Europa ?

Se la guardiamo con il cuore, ci complichiamo la vita: al cuore non si comanda ed è difficile avere tutti lo stesso battito all’unisono.
Se invece la guardiamo con l’intelligenza, pensiamo dapprima che è un continente geografico abitato da centinaia di milioni di persone che negli ultimi 2000 anni hanno avuto una storia comune.

mercoledì 1 maggio 2019

I corridoi umanitari ?



L'ACNUR è l'alto commissariato ONU per i rifugiati. Queste operazioni di salvataggio sono una goccia nel mare, ma ci ricordano la situazione di centinaia di migliaia di persone bloccate in Libia (dove attualmente si spara) e rappresentano un modello operativo per uscire dalla demagogia e dall'utopia. 


venerdì 26 aprile 2019

Le persecuzioni






Le centinaia di morti e feriti nello Sri Lanka nell'attentato a chiese e hotel il giorno di Pasqua, per chi è un uomo pensoso, non possono essere archiviati insieme alle infinite altre stragi.
A noi cristiani d'Occidente il martirio suscita solo ricordi dei primi secoli, oppure di regimi totalitari del passato prossimo. Qualche cosa da ricordare, insomma.

domenica 7 aprile 2019

Benessere e Felicità



Aristotele lo diceva già 2500 anni fa che la felicità delle persone non consiste nei beni esteriori, ma che una certa quantità di essi ne fanno comunque parte. « Che cosa dunque impedisce di definire felice chi è attivo secondo perfetta virtù ed è sufficientemente provvisto di beni esteriori, e ciò non occasionalmente e temporaneamente, ma per tutta una vita? »

Il nostro Istituto Statistico Nazionale pubblica regolarmente il Rapporto BES. L'ultimo è quello del 2018: Il benessere equo e sostenibile in Italia.
Per non parlare poi dei tanti economisti che se ne occupano. Ad es. Piero Formica, oltre Zamagni, Bruni. Becchetti e tutti i fautori dell'Economia Civile.

Sembrano preziosi tentativi di realizzare il precetto biblico « Ama...e il tuo prossimo come te stesso»



lunedì 11 marzo 2019

È morto un grande siciliano: manager della carità sociale efficace e trasparente


don Vincenzo Sorce (Serradifalco/Caltanissetta 1945-2019)

Era Dottore in Teologia dell'Angelicum e vi era ritornato negli anni '90 per proseguire gli studi presso la Facoltà di Scienze Sociali. Per anni ha inviato poi quadri della sua organizzazione per completare la loro formazione
Don Vincenzo era un organizzatore straordinario, sia per le capacità di visione che per la pulizia dei suoi metodi. Attualmente Casa Famiglia Rosetta (la sua Holding dell'impegno socialeha circa 200 dipendenti
Fr. Francesco Compagnoni, che lo ha frequentato per anni, può testimoniare che era un persona accattivante e buona.

giovedì 28 febbraio 2019

I cattolici in politica






In questi ultimi mesi si parla molto (tra i cattolici) dei cattolici in politica. Sia per ricordare altri tempi, sia per cercare di mettere insieme tante tendenze che si richiamano al cattolicesimo.